Eclisse del 3 marzo 2007

Finalmente un'eclisse totale di Luna "comoda", da osservare con calma dopo cena e che non costringerà ad ore piccole per seguirne tutta l'evoluzione. Questi i riferimenti orari più importanti (tempo in U.T.)


3 marzo 2007 - ore 23:30 u.t. - 2" exp @800 iso - Takahashi 102FS f/8 - Canon 350D

entrata in penombra

20.30

entrata in ombra

21.31

inizio totalità

22.47

centralità

23.21

fine totalità

23.55

uscita ombra

01.10

uscita penombra

02.21

 

 

Dopo una lunga attesa finalmente si è ripresentata l'occasione di osservare un'eclisse totale di Luna. L'ultima volta si era infatti verificata oltre due anni fa, l’ormai lontano 28 ottobre 2004; fenomeno visto da pochi, in quando il cielo nel Nord Italia era coperto.

L’eclisse totale di Luna si verifica quando il nostro satellite attraversa completamente il cono d'ombra creato dalla Terra, interposta tra il Sole e la Luna stessa. La consuetudine di indicare il fenomeno con l’espressione “Luna rossa” è dovuta alla caratteristica colorazione che la Luna assume durante la fase di totalità dell’eclisse. La causa di ciò è la componente rossa del flusso luminoso proveniente dal Sole, la quale, rifratta dall'atmosfera terrestre, giunge fino alla superficie lunare, colorandola di una tonalità purpurea.

Per osservare al meglio l’eclisse, è sufficiente un binocolo; anche la semplice visione ad occhio nudo sarà però in grado di regalare grandi emozioni. Per chi volesse tentare delle riprese fotografiche, consigliamo l’utilizzo di teleobbiettivi superiori a 135 mm di focale, con tempi variabili da ½ secondo a 3 - 4 secondi alla massima apertura.

L’Associazione Astronomica Cortina, per osservare al meglio il fenomeno, ha organizzato una serata osservativa con telescopi e binocoli al Passo Giau, a partire dalle 22,15 fino al termine dell’evento.

E' stato possibile seguire l’eclisse anche via Internet, collegandosi al sito dell’Unione Astrofili Italiani www.uai.it , dove è stato trasmesso in diretta tutto il fenomeno ripreso in remoto da un telescopio situato in Sicilia.

L'eclisse è risultata molto scura e il cielo terso ha aiutato notevolmente le osservazioni, anche se il forte vento ed il freddo ci hanno costretto a terminare anzitenpo le osservazioni, tralasciando la fase di uscita dal cono d'ombra.

In questa pagina alcune delle immagini della serata, entro breve altri aggiornamenti

ore 22:32 inizia l'eclissi ore 23:11 l'ombra a metà strada ore 23:21 parzialità avanzata
ore 23:54 inizia la totalità ore 00:15 il centro della totalità ore 00:30 l'ombra avanza
ore 00:45 l'eclisse è al termine ore 23:30 l'eclisse tra le stelle del Leone la Luna eclissata nel cielo invernale
sequenza (Giulia Iafrate) sequenza dell'eclisse (entrata) sequenza animata dell'eclisse (463 kb)

sequenza totalità inizio
immagine di Bepi De Donà (Sospirolo)
300mm f/6 con pose di 2s
 
sequenza totalità centralità
immagine di Bepi De Donà (Sospirolo)
300mm f/4 e pose di 2s
sequenza totalità uscita
immagine di Bepi De Donà (Sospirolo)
300mm f/4 e pose di 2s

 


Spaceweather Photo Gallery

 

ALCUNE IMMAGINI DELLA SERATA

alle prese con il telescopio pronto per lo scatto bella la Luna all'oculare
tanti curiosi... al caldo nel rifugio la cena è pronta!

 

Home eclissi